MISILMERI, 31 agosto 2021 – Sono bastati pochi secondi per allarmare la popolazione che stamattina alle 6 e 15 circa è stata svegliata da una scossa di terremoto avvertita anche a Misilmeri.

L’Ingv, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, ha registrato l’evento pari ad una magnitudo di ML 4.3 alle ore 06:14:15 in zona Costa Siciliana centro settentrionale (Palermo), sul mare tra Termini Imerese e Cefalù a 6 km di profondità.

Molti hanno avvertito il terremoto anche se è durato pochi secondi. Già nel pomeriggio di ieri sera erano state registrate due lievi scosse nella stessa zona con magnitudo 2.5 e questa mattina dopo l’evento più forte, altre due più lievi. Solo preoccupazione tra la gente, ma le sale operative dei Vigili del Fuoco non hanno registrato, fortunatamente, danni a persone e cose.

101 pensiero su “Scossa di terremoto avvertita anche a Misilmeri”

I commenti sono chiusi.