Coronavirus: muore Vincenzo Sucato, detenuto a Bologna

Pubblicato da Redazione il

Coronavirus, muore il primo detenuto in Italia. E’ il misilmerese Vincenzo Sucato, detenuto a Bologna. Sucato, 76 anni, era sato arrestato nell’ambito dell’operazione “Cupola 2.0” del dicembre 2018.

Qualche giorno fa, era stato trasferito in terapia intensiva all’ospedale Sant’Orsola di Bologna, agli arresti domiciliari.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *